preskoči na sadržaj
Notizie

PARTECIPAZIONE DELLA NOSTRA SCUOLA ALLA FESTA EUROPEA A ESTE


PARTECIPAZIONE DELLA NOSTRA SCUOLA ALLA FESTA EUROPEA A ESTE

Este, anche quest'anno, ha celebrato i suoi sette gemellaggi: Bad Windsheim (Germania), Betlemme (Palestina), Fredericksburg (Stati Uniti), Leek (Inghilterra), Pertuis (Francia), Fiume (Croazia) e Tapolca (Ungheria). Alla “Festa europea” che si è svolta dal 30 settembre al 2 ottobre, non poteva mancare una delegazione della città gemella, Fiume, con la quale mantiene ottimi rapporti d'amicizia. Grazie alla collaborazione con la Comunità degli Italiani di Fiume, gli incontri tra le due città si sono fatti sempre più stretti con il passare degli anni. Questa collaborazione iniziò nel 1991 quando, nel periodo bellico, Ileana Pieressa promosse diverse campagne umanitarie di raccolta di viveri, medicinali, cibo per aiutare gli “amici fiumani”. Dopo la sua morte, nel 1996, dal grande amore e forza d'animo di suo fratello Walter (responsabile del Comitato gemellaggi di Este), nacque la fondazione che porta appunto il nome Ileana Pieressa e che ogni anno premia il migliore maturando della SMSI e della Prva riječka gimnazija.

Per onorare e salutare gli amici estensi, la SMSI ha deciso di far partecipare a questa importante festa quattro alunni meritevoli (Alba Bukša, Nina Orlović, Lina Škorić e Karlo Žakula) accompagnati dalla  professoressa Tijana Debelić.

 

Le loro impressioni sono raccolte e descritte nel resoconto steso da uno degli alunni partecipanti, Karlo Žakula.

“All'inizio della terza classe delle superiori sono stato invitato a una gita ad Este. Lo scopo era, oltre al divertimento, lo scambio culturale e la reciproca conoscenza con i ragazzi della città. Arrivati al punto d'incontro, davanti all'hotel “Beatrice”, la prof e noi quattro alunni, siamo stati calorosamente accolti dalle famiglie ospitanti. Nessuno si aspettava un'accoglienza così gentile e piacevole. Il primo giorno a Este, nel tempo libero trascorso in famiglia, Nicola (il mio padroncino di casa) e io abbiamo deciso di fare un giretto in bici (il mezzo di trasporto più comune a Este). La città si scopre circondata da vie che portano a viali lunghi e poco trafficati, circondati da ruscelli e fiumi, avvolti dal verde dei cespugli e illuminati da un arancione intenso durante il tramonto. Poco più distanti, ci sono dei grandissimi campi coltivati attorniati da piccole case dove in totale libertà girano animali domestici. Il secondo giorno abbiamo visitato il patrimonio culturale di Este. Dopo un caffè mattutino in centro con la prof e i compagni di scuola, con voci che si sentivano dalle varie bancarelle di frutta, vestiti e scarpe, siamo andati nel museo per vedere una carrellata sulla preistoria estense e dove abbiamo potuto ammirare meravigliosi gioielli, armi, vari utensili domestici e le famose ceramiche estensi. Di pomeriggio, dopo la pasta con al “ragù della mamma”, nel Museo abbiamo conosciuto la storia della dinastia Chù, uno dei dodici Stati Combattenti (con Stati combattenti si indica il periodo storico cinese che va dal 453 a.C. al 221 a.C.). Nel pomeriggio siamo saliti sul tetto di Villa Contarini, detta Palazzo del Principe, e abbiamo ammirato una vista spettacolare del luogo. Per completare la visita, domenica mattina abbiamo avuto la possibilità di ammirare il panorama estense dalle alte mura del Castello carrarese. Questo possente monumento testimonia il ruolo di primaria importanza che il territorio estense rivestì in epoca medievale. A quel punto, la nostra visita si avvicinava alla fine. Con il cuore pieno di gioia abbiamo salutato i nostri amici estensi sperando di incontrarli nuovamente il prima possibile. Este non è più soltanto una cittadina tranquilla ricca di storia bensì la casa di amici”.

 

 

 



Pošalji prijatelju Pošalji prijatelju
objavio: Mladen Ban   datum: 2. 11. 2016.

Cerca

Calendario
« Srpanj 2017 »
Po Ut Sr Če Pe Su Ne
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
Prikazani događaji


Bacheca

Links
Scuola
 • MZOŠ
 • Carnet
 • Carnet portal za škole
 • AZOO
 • E-dnevnik

Altro
 • CNI
 • UP Trieste


Ispis statistike od 22. 8. 2013.

Ukupno: 33100




preskoči na navigaciju